Archivi tag: libri

I 5 libri thriller imperdibili di febbraio 2024


Fra i numerosi libri thriller in arrivo a febbraio 2024, mi sono presa la briga di selezionare i cinque titoli che mi sono sembrati assolutamente imperdibili.

Un compito abbastanza arduo, non trovi? ;D

Anche perché so perfettamente che la scelta riflette, sopra ogni altra cosa, i miei gusti personali.

Tuttavia, se assomigli un pochino alla sottoscritta, sospetto che potresti trovare qualche ottimo spunto di lettura nei paragrafi che seguiranno.

Cosa ne dici, allora? Cominciamo?


“Mia Cara Miss Hunter” di A. J. Finn

mia cara miss hunter - libri thriller febbraio 2024

Nonostante la piccola tempesta di polemiche che ha circondato l’uscita del suo primo libro, non vedo l’ora di mettere le mani sul nuovo thriller di A. J. Finn! Ho adorato “La Donna alla Finestra”, con i suoi continui colpi di scena e le sue oniriche atmosfere hitchockiane, e spero tanto di provare lo stesso genere di colpo di fulmine leggendo “Mia Cara Miss Hunter”…

«Sarò morto nel giro di tre mesi. Vieni a raccontare la mia storia.» Così scrive Sebastian Trapp, uno schivo romanziere di successo, alla sua corrispondente di lunga data, Nicki Hunter.

Nicki è un’esperta di narrativa poliziesca. Quando gli restano solo pochi mesi da vivere, Trapp invita Nicky nella sua spettacolare magione di San Francisco, per aiutarlo a progettare l’ultima storia della sua vita.  Il tutto, mentre vive al fianco della sua bellissima seconda moglie, Diana; di suo nipote ribelle, Freddy; e di sua figlia Madeline, incredibilmente protettiva.

Ben presto, Nicki si ritrova intrappolata in un irresistibile caso di “febbre da detective”. Perché, vent’anni prima, la prima moglie di Sebastian e il loro figlio adolescente sono scomparsi dalla faccia della terra, per non essere mai più rivisti.

E se il perfetto scrittore di crime stories avesse commesso… il delitto perfetto?

“Mia Cara Miss Hunter”, indubbiamente uno del libri thriller in uscita a febbraio 2024 più attesi dagli appassionati del genere, ti aspetterà in libreria o su Amazon. A partire dal 20 del mese.


“La Regola del Tre” di Sam Ripley

La campagna promozionale descrive “La Regola del Tre” con le parole: “L’Uomo dei Sussurri” incontra “The Blair Witch Project”. Si può forse resistere a una tentazione di questo tipo?

La storia ruota attorno a una terribile leggenda urbana divenuta realtà. In giro ha preso a circolare una voce inquietante; nessuno è disposto a crederci, all’inizio. Perché sembra soltanto un altro di quei miti metropolitani di cui senti parlare continuamente: la storia di una ragazza maledetta dal numero tre. I suoi genitori si uccidono, i suoi fratelli restano coinvolti in un incidente. Il che vuol dire che è condannata a morire anche lei: è questa la Regola del Tre.

Le cose cattive accadono sempre tre alla volta, lo sanno tutti. E hanno ragione. Perché sta succedendo di nuovo. Presto, la Regola del Tre verrà a prenderti…

L’inquietante libro d’esordio di Sam Ripley sarà disponibile in italiano a partire dal 23 febbraio. Puoi già acquistarlo su Amazon.


“Five Survive” di Holly Jackson

libri thriller febbraio 2024 - five survive

Ti ho già proposto la recensione di “Five Survive” un po’ di tempo fa. Tuttavia, ribadirlo non fa mai male: se hai amato la trilogia di “Come Uccidono le Brave Ragazze”, non correre assolutamente il rischio di lasciarti sfuggire questo coinvolgente, implacabile thriller YA!

La diciottenne Red e i suoi amici stanno compiendo un viaggio in camper. Si stanno dirigendo verso la spiaggia, per celebrare il loro break di primavera.

A separarli dalla loro meta, parecchi chilometri di autostrada. Ma i ragazzi riescono a tenere il morale alto… almeno fino a quando il loro camper non si impanna nel bel mezzo del nulla. E mentre qualcuno, nell’ombra, inizia a sparare alle ruote, gli amici realizzano che quello che sta succedendo non è affatto un incidente.

C’è un cecchino, in agguato là fuori. Qualcuno che li ha presi di mira e che, adesso, li sta osservando con estrema attenzione. Sa chi sono. Che cosa hanno fatto. E fino a che punto ciascuno di loro sarebbe disposto a spingersi pur di proteggere i propri segreti.

L’edizione italiana di “Five Survive” ti aspetta già Amazon!


Continua a leggere

I migliori libri fantasy in arrivo a febbraio 2024


Il “listone” dei nuovi libri fantasy in uscita a febbraio 2024 approda sul blog con qualche giorno di ritardo.

Ma sempre in tempo, spero, per rendere un po’ più vivace il mese più corto dell’anno e far brillare gli occhi di anticipazione ai più insaziabili lettori! ;D


“Sei gru cremisi” di Elizabeth Lim

libri fantasy febbraio 2024 - sei gru cremisi

Iniziamo la nostra rassegna di libri fantasy in uscita a febbraio 2024 dando un’occhiata alla trama di “Sei gru cremisi“, il nuovo retelling dell’autrice di “Spin the dawn“!

Shiori’anma, unica principessa di Kiata, ha un segreto: nelle sue vene scorre una magia proibita. Di solito, riesce a nascondere la cosa abbastanza bene.

Tuttavia, il giorno della festa del suo fidanzamento, Shiori perde il controllo. All’inizio, il suo errore sembra un colpo di fortuna, perchè ha il merito di ritardare un matrimonio indesiderato. Ma lo sbaglio attira anche l’attenzione di Raikama, la sua matrigna.

Raikama, che è a sua volta una maga, bandisce la giovane principessa e trasforma i suoi fratelli in gru. La donna avverte Shiori di non parlarne con nessuno: per ogni parola sbagliata che sfuggirà dalle sue labbra, infatti, uno dei suoi fratelli perderà la vita.

Senza un soldo, senza voce e completamente sola al mondo, Shiori parte alla ricerca dei fratelli e scopre un’oscura cospirazione per impossessarsi del trono. Soltanto lei, adesso, ha il potere di salvare il regno… Per riuscirci, però, dovrà imparare a riporre la sua fiducia in un uccello di carta, in un drago imprevedibile, e nello stesso ragazzo con cui si è così tanto sforzata di non convolare a nozze.

“Sei gru cremisi” sarà disponibile a partire dal 27 febbraio. Puoi acquistarlo anche su Amazon.


“Cenerentola è morta” di Kalynn Bayron

Grazia a Fandango YA, arriva finalmente in Italia “Cenerentola è morta”, libro fenomeno del 2020. Ho letto il romanzo in quello stesso anno, per cui posso confermarti che si tratta di un romanzo molto, molto carino… ad oggi, ancora il migliore fra tutti quelli scritti da Kalynn Bayron.

Sono passati 200 anni da quando Cenerentola ha trovato il suo principe, ma la loro fiaba è finita da un pezzo.

Sofia conosce la storia a memoria. Perché ogni ragazza deve recitarla, ogni giorno, dall’infanzia fino al momento in cui verrà spedita al ballo reale per essere, forse, adocchiata da un potenziale marito. E ogni ragazza sa di avere una sola possibilità per riuscirci.

Perché le vite di tutte coloro che, al ballo, non verranno scelte da un uomo saranno… forfeit. Letteralmente.

Sophia però non vuole essere scelta: è innamorata della sua migliore amica, Erin, e detesta l’idea di essere barattata come se fosse un capo di bestiame al mercato. E così, quando la sua notte al ballo si trasforma in un disastro, Sophia deve fuggire per sopravvivere. Sola e terrorizzata, si ritrova costretta a nascondersi nella tomba di Cenerentola. E lì, Sofia incontra qualcuno che ha il potere di cambiare il mondo…

“Cenerentola è morta” ti aspetterà in libreria a partire dal 20 febbraio 2024. Il libro, chiaramente, è disponibile anche su Amazon.


“Meraviglioso – Starlings” di Amanda Linsmeier

meraviglioso linsmeier - libri fantasy febbraio 2024

Meraviglioso – Starlings” potrebbe benissimo essere l'”underdog” dei nuovi libri fantasy in uscita a febbraio 2024. Eppure, la trama di questo fantasy gotico si preannuncia succulenta, e promette grandi colpi di scena in stile “Le Sorelle Hollow” incontra “Piccoli Favori”

Il padre di Kit le ha sempre assicurato di non avere alcuna famiglia. Eppure, l’improvvisa scomparsa del genitore rivela l’esatto contrario contrario: per la prima volta, Kit si rende conto di avere una nonna – Agatha Starling – e viene invitata a visitare la città natale di suo padre, Rosemont.

Rosemont è perfetta, come un’immagine da cartolina: con le sue famose rose che fioriscono tutto l’anno, la città sembra uscita direttamente dagli anni Cinquanta. C’è perfino un ragazzo carino che si offre di guidare Kit in giro.

Eppure, c’è qualcosa di strano. La famiglia Starling è riverita, ma alcuni dettagli stentando a trovare un senso: le donne Starling, ad esempio, sembrano sempre trovarsi al centro di ogni storia importante della città. E, per quanto caloroso possa essere il loro benvenuto, Kit sa che gli abitanti le stanno nascondendo qualcosa.

Agatha sembra così contenta di incontrare finalmente la sua unica nipote, e la città è davvero incantevole. Ma Kit non riesce a smettere di domandarsi: se a Rosemont è tutto così fantastico, perché mai suo padre ha deciso di lasciarsela alle spalle? E perché l’uomo si rifiutava di rivelare alla figlia il suo passato?

Il libro d’esordio di Amanda Linsmeier ti aspetterà in libreria e su Amazon a partire dal 13 febbraio.


“The Scarlet Veil: La Cacciatrice e il Vampiro” di Shelby Mahurin

the scarlet veil - libri fantasy febbraio 2024

Ha inizio anche la nuova, romantica saga dell’autrice del chiacchieratissimo “Serpent & Dove”!

Sono passati sei mesi da quando Célie ha preso i sacri voti e si è unita ai ranghi degli Chasseurs, diventando una delle loro cacciatrici. Insieme al suo fidanzato, il capitano Jean Luc, la ragazza è determinata a trovare il suo posto e contribuire a proteggere Belterra.

Eppure, alcuni fantasmi del passato continuano a perseguitarla. Un nuovo nemico sta per emergere: uno che toccherà a Célie stessa sconfiggere. Se non ci riuscirà, soccomberà per sempre all’oscurità.

Puoi acquistare “The Scarlet Veil” su Amazon, in edizione cartacea oppure in ebook.


Continua a leggere

“When the Moon Hatched”: draghi, amore e magia nel nuovo libro romantasy di Sarah A. Parker


When the Moon Hatched trama - sarah a parker

L’imminente “When the Moon Hatched” di Sarah A. Parker ha attirato le attenzioni di parecchi lettori in giro per il mondo. Ovviamente, è stato soprattutto l’interesse dei fan del genere romantasy a salire alle stelle!

Il romanzo, che esordirà nelle librerie americane il 13 gennaio 2024, è stato scritto pensando soprattutto a coloro che amano i dialoghi vivaci e le protagoniste femminili forti, tenaci e dalla battuta pronta. Ma la sinossi promette anche creature misteriose, un sistema magico unico e un amore destinato a bruciare attraverso le epoche…


“When the Moon Hatched”: la trama

I Creatori non si aspettavano che i loro amati draghi ascendessero verso il cielo, andando incontro alla loro fine. Che si ripiegassero su se stessi appena oltre il limite della gravità, costellando il cielo con le loro tombe. Creando delle lune.

Di certo, non si aspettavano che i draghi cadessero.

Come stimata Elding Blade del gruppo ribelle Fíur du Ath, il compito di Raeve è sempre stato quello di uccidere. Portare a termine gli ordini assegnati e, soprattutto, non farsi mai acciuffare.

Ma quando la Corona ingaggia un rinomato cacciatore di taglie per catturare un membro degli Ath, il mondo di Raeve finisce sottosopra.

Il sangue si riversa, il cuore si spezza, e Raeve si ritrova alla mercé della Gilda dei Nobili: un gruppo di elementali che intendono trasformarla in una dichiarazione politica. L’unica cosa che potrebbe renderla libera, ormai? La morte.

Schiacciato dal peso del lutto, Kaan Vaegor prende la testa di un re e indossa la sua corona. Adesso, sulla scia di un’instancabile missione che dovrebbe avere l’obiettivo di placare il dolore nel suo petto, la sua caccia per una scheggia di luna lo conduce nelle viscere della nota prigione di Gore, in cui si imbatte in qualcosa in grado di squarciare la sua percezione della realtà.

Un miracolo incatenato, con occhi pieni di rabbia e le mani sporche di sangue.

L’eco del passato canta più forte degli stessi Creatori, e perfino Raeve, stavolta, si ritrova incapace di ignorare le verità che la chiamano da un’era più calda, più felice.

Ad ogni modo.

In questa canzone c’è più di quello che sembra, e alcune verità…

Sono troppo velenose per essere inghiottite.


Quando esce “When the Moon Hatched” in Italia?

Al momento, non sappiamo ancora se e quando “When the Moon Hatched” di Sarah A. Parker uscirà in italiano.

Molto dipenderà dal tipo di accoglienza che il romanzo riceverà in patria, probabilmente. Comunque, considerando il successo mondiale di titoli quali “Fourth Wing” e ““Il Serpente e le Ali della Notte” (in arrivo da noi il 30 gennaio 2024), non mi sorprenderebbe vedere approdare l’opera di Sarah A. Parker nelle nostre librerie in tempi relativamente brevi.

Ad ogni modo, “When the Moon Hatched” andrà a inaugurare la serie nuova di zecca “Moonfall”. L’autrice (che scrive sotto pseudonimo) aveva già firmato in patria le saghe romantiche “Spawn of Darkness” e “Crystal Bloom”. Suo è anche il romanzo breve “How Now Devil Cow”, del 2019.


Ti ricordo che puoi acquistare “When the Moon Hatched” su Amazon, in formato cartaceo o digitale. Per il momento, esclusivamente in lingua inglese.


E tu?

Cosa ne pensi della trama (e della bellissima cover) di “When the Moon Hatched”?

Ti piacerebbe leggere il libro di Sarah A. Parker? 🙂


Attenzione: questo articolo contiene alcuni link di affiliazione Amazon. Perciò, se cliccherai su uno qualsiasi di essi e acquisterai qualcosa, otterrò una piccola commissione su tutti i prodotti ritenuti idonei. A te non costerà nulla. In compenso, sosterrai il blog, permettendomi di continuare a proporti contenuti sempre nuovi!


“The Dragons of Deepwood Fen”: la recensione del libro fantasy di Bradley P. Beaulieu


the dragons of deepwood fen recensione - bradley p beaulieu

Nel corso della recensione di “The Dragons of Deepwood Fen”, libro fantasy di Bradley P. Beaulieu, ci imbatteremo in un mucchio di intrighi, tanti draghi, innumerevoli PoV, e… persino qualche simpatico riferimento alla più recente trilogia di “Jurassic Park”!


La trama

Lorelei Aurelius è la più sveglia fra gli Inquisitori di Ancris. Quando una misteriosa soffiata la conduce ad assistere all’incontro clandestino fra alcuni esponenti della Chiesa e gli odiati Red Knives, una banda di ribelli/combattenti per l’indipendenza, la giovane scopre un complotto che minaccia non soltanto la sua patria, ma l’Impero nella sua interezza.

La sua pista la spinge a incrociare la strada di Rylan Holbrooke, un famigerato ladro camuffato da “addomesticatore” di draghi. Rylan, infatti, è giunto ad Ancris proprio per risolvere il mistero in cui si è imbattuta lei. Sapendo che l’incarcerazione di Rylan potrebbe aiutare i Red Knives a ottenere i loro loschi scopi, Lorelei prende una decisione pericolosa: gli offre la libertà.

Mentre l’Impero si lancia all’inseguimento, considerandoli due traditori, la coppia fugge dalla città e si reca nella massiccia foresta conosciuta con il nome di “The Holt”. Qui, però, Lorelei e Rylan scoprono qualcosa di terribile.

I Red Knives stanno preparando la resurrezione di una potente semidivinità, prigioniera in uno dei santuari più sacri di Ancris. E, per qualche insondabile ragione, la Chiesa sembra ansiosa di aiutarli a ottenere il loro obiettivo…


“The Dragons of Deepwood Fen”: la recensione

“The Dragons of Deepwood” è quel genere di romanzo fantasy, corposo e denso di sottotrame, che impiega un po’ a scaldare i motori. I primi cinque, dieci capitoli sono quelli che mettono maggiormente alla prova le capacità d’attenzione del lettore.

La frenetica successione di PoV (punti di vista) sembra la principale responsabile di questa “confusione”: in un mondo letterario nuovo di zecca, Bradley P. Beaulieu introduce semplicemente troppi personaggi, troppo velocemente.

Ciò potrebbe facilmente dimostrarsi un deterrente per il lettore dalle inclinazioni più “casual”. Inutile negare l’ovvio: soprattutto perché almeno la metà di queste voci narranti appartiene ai vari villain della storia, numerosi come mosche e altrettanto determinati a rendere impossibile la vita dei protagonisti.

Il problema principale? Tutti questi loschi figuri iniziano a cospirare e a tessere le loro trame prima ancora che il lettore capisca chi diamine siano gli eroi, o per quale ragione dovremmo curarci di loro.

Superato lo scoglio delle cento pagine, le cose iniziano a farsi interessanti. A poco a poco, infatti, l’intreccio si dipana e l’ambientazione prende ad assumere una forma più intrigante. Il conflitto principale ricorda, alla lontana, quello avvenuto fra l’impero romano e i popoli celtici; mentre, a livello di trama e di respiro, ” The Dragons of Deepwood Fen” fa pensare a una sorta di “A Game of Thrones” epurato della maggior parte delle sue complessità psicologiche.

Con l’aggiunta, in compenso, di parecchie scene d’azione e combattimento. Spiccano, ovviamente, quelle dedicate alle battaglie fra i draghi: sicuramente il “piatto forte” della narrazione, insieme alle originali sfumature noir che arricchiscono l’atmosfera…

Continua a leggere

I migliori libri fantasy del 2023


L’espressione “i migliori libri fantasy del 2023” è, ovviamente, del tutto soggettiva. Il perché è sotto gli occhi di tutti.

Tanto per cominciare, non ho neanche remotamente finito di leggere tutte le uscite del 2023 che mi ero ripromessa di divorare (ed ecco perché, a cadenza irregolare, mi premurerò di tenere aggiornato questo articolo). E poi, è che chiaro che, nel processo di selezione che ha portato a questo elenco, i miei gusti personali hanno giocato la parte del leone!

Eppure, se sei curioso di scoprire quali siano state – e perché – le mie letture preferite targate 2023, direi che sei approdato sul blog al momento giusto. E poi, ho idea che, all’interno di questo post, potresti trovare parecchi spunti di lettura interessanti! ;D


I migliori libri fantasy del 2023: “L’Enciclopedia delle Fate di Emily Wilde” di Heather Fawcett

migliori libri fantasy 2023 - enciclopedia delle fate di emily wilde

Se non mi hai ancora sentito tessere le lodi di questo adorabile cozy fantasy/light academia, bè… cosa posso dirti? Mi sa che non hai bazzicato da queste parti neanche remotamente abbastanza! 😀

Scherzi a parte, “L’Enciclopedia delle Fate di Emily Wilde” è un libro assolutamente delizioso. La protagonista è un’irresistibile brontolona, un’accademica dotata di una grande vocazione: studiare ogni singola specie fatata sparpagliata ai quattro angoli del globo.

Per riuscirci, Emily Wilde è disposta ad affrontare viaggi pericolosi e sfide incredibili, incontri magici e traversie di ogni tipo. Certo: purché la lista non arrivi a includere attività impossibili quali, che so, socializzare con i propri simili, oppure stringere amicizia con gli eccentrici abitanti dell’ultimo villaggio in cui le sue ricerche l’hanno condotta…

Puoi leggere la mia recensione de “L’Enciclopedia delle Fate di Emily Wilde” per scoprirne di più. Il libro di Heather Fawcett sarà disponibile anche in italiano, a partire dal 16 gennaio. Lo troverai su Amazon o in qualsiasi altra libreria fisica e online.


“Un Giorno di Notte Cadente” di Samantha Shannon

Scommetto che non ti sorprenderà scoprire che il sontuoso e magniloquente prequel dell’ormai classico “Il Priorato dell’Albero delle Arance” si è guadagnato un posto speciale nel mio elenco dei migliori libri fantasy del 2023.

“Un Giorno di Notte Cadente” è un libro imponente, complesso, ambiziosissimo, che espande la mitologia e gli scenari di un mondo amatissimo dai lettori. Le varie sottotrame e i numerosi PoV si intrecciano a formare un potente racconto corale, approfondendo le tematiche introdotte nel primo libro (politica, sacrificio, condizione femminile, coraggio, amore…) e introducendone di nuove (maternità, libero arbitrio e resistenza).

Con questo prequel, insomma, Samantha Shannon conferma il suo talento e fa salire alle stelle il nostro desiderio di recuperare la sua saga d’esordio, “The Bone Season” (prossimamente disponibile in Italia grazie a Mondadori).

Ti rimando alla mia recensione de “Un Giorno di Notte Cadente” per avere qualche altro dettaglio sull’argomento. Il libro, intanto, è già disponibile su Amazon per l’acquisto.


“Starling House” di Alix Harrow

Alix Harrow non è ancora riuscita a scrivere un libro di cui io non mi sia perdutamente innamorata. Il suo nuovo fantasy gotico conferma un trend inaugurato nel 2019 con “Le Diecimila Porte di January”, proseguito nel 2020 con l’imperdibile “Le Streghe in Eterno” e culminato con le sue (ingiustamente) sottovalutate “Fractured Fables”.

In “Starling House”, una ragazza cresciuta troppo in fretta si imbatte in una casa magica e in un uomo carismatico quanto tormentato: sarà la sua occasione per lasciarsi alle spalle una vita di miseria e squallore… ma anche per affrontare i peggiori demoni del suo passato. Che potrebbero anche, nella miglior tradizione dei libri fantasy alla Leigh Bardugo o Victoria Schwab, essere delle entità assai più letterali di quanto chiunque avesse sospettato…

La mia recensione di “Starling House” ti aspetta, ovviamente, fra le pagine del blog. Su Amazon trovi invece l’edizione cartaceo o digitale del romanzo, per il momento solo in lingua inglese.


“The Adventures of Amina al-Sirafi” di Shannon Chakraborty

migliori libri fantasy 2023 - amina al sirafi

Se vuoi sapere come la penso, di questo splendido libro fantasy storico non si parla neanche remotamente abbastanza. Di tutti i titoli che troverai citati all’interno di questa lista, “The Adventures of Amina al-Sirafi” è probabilmente quello dotato della trama più solida e a prova di bomba, e indubbiamente il più gioioso, avventuroso e immersivo.

La storia è quella di Amina al-Sirafi, ex-pirata di mezza metà e madre di una vivacissima bambina, costretta a tornare in attività a causa della scomparsa della figlia di un suo vecchio compagno di ciurma. La sua ultima impresa si dipanerà fra avventure rocambolesche, jin sornioni, stregoni folli, inquietanti echi lovecraftiani e affascinanti suggestioni provenienti dalla mitologia islamica… Ma sarà davvero l’ultima, poi?

Per scoprirlo, non ti resta che leggere il libro… oppure la mia recensione completa di “The Adventures of Amina al-Sirafi”! Ti ricordo, fra l’altro, che il romanzo di Shannon Chakraborty è disponibile su Amazon; per il momento, esclusivamente in lingua inglese.


Continua a leggere

Tutti i libri fantasy in uscita a gennaio 2024


Dare una rapida scorsa ai nuovi libri fantasy in uscita a gennaio 2024, e rendersi conto che sta per iniziare un nuovo anno all’insegna di una pioggia di buone letture.

Voglio dire, se non è questo a cui alludono tutti quando gridano “e felice anno nuovo!“, io davvero non saprei a cos’altro pensare! ;D


“Il Serpente e le Ali della Notte” di Carissa Broadbent

libri fantasy gennaio 2024 - il serpente e le ali della notte

Iniziamo la nostra rassegna di libri fantasy in uscita a gennaio 2024 con un romance scritto da un’autrice molto, molto popolare negli USA.

La trama de “Il Serpente e le Ali della Notte”, primo volume della serie “Le Corone di Nyax”, ruota attorno al personaggio di Oraya, la figlia adottiva del re dei vampiri. Una giovane che è riuscita a ritagliarsi il suo posto all’interno di un mondo che sembra costruito con il preciso intento di uccidere quelli come lei.

La sua unica possibilità? Diventare qualcosa di più di una preda, partecipando a un torneo indetto dalla stessa dea della morte.

Ma vincere non sarà facile: alla competizione, infatti, prenderanno parte i più spietati guerrieri provenienti dalle tre case di vampiri. Per sopravvivere, Oraya sarà costretta a stringere un’alleanza pericolosa con un misterioso e affascinante rivale: il formidabile vampiro Raihn…

“Il Serpente e le Ali della Notte” sarà disponibile su Amazon a partire dal 30 gennaio 2024.


“La Martire” di Anthony Ryan

Il sequel de “Il Reietto”, uno dei fantasy storici più adrenalinici ed esplosivi degli ultimi anni!

In questo secondo volume, tutto è cambiato per Alwyn Scribe. Un tempo era un fuorilegge. Oggi, è diventato il capo delle spie e il difensore giurato di lady Evadine Courlain. Le macabre visioni della nobildonna – a proposito di un’imminente apocalisse demoniaca – le hanno ormai guadagnato la devozione di una schiera di fanatici.

Eppure, la crescente fama di Evadine l’ha messa anche in contrasto con la Corona e con l’Alleanza. Mentre una serie di guai prendono a sobbollire nel regno, trono e altare continuano a cercare di sfruttare la sua posizione per i propri fini.

Inviato presso il Ducato di Alundia con lo scopo di sedare una ribellione, Alwyn potrà contare soltanto sul proprio istinto per sopravvivere a faide letali, antichi segreti, e l’inizio di un conflitto che sembra sempre più inevitabile…

“La Martire” ti aspetterà, in libreria e su Amazon, a partire dal 26 gennaio 2024.


“L’Enciclopedia delle Fate di Emily Wilde” di Heather Fawcett

libri fantasy gennaio 2024 - enciclopedia delle fate emily wilde

Se hai letto la mia recensione de “L’Enciclopedia delle Fate di Emily Wilde”, probabilmente sai già che quello di Heather Fawcett è stato uno dei miei libri fantasy preferiti del 2023!

Light academia, estetica cottagecore, grumpyXsunshine e una vera e propria valanga di creature magiche: ti assicuro che questo delizioso titolo, particolarmente adatto ai fan di titoli come “Cuore Oscuro” di Naomi Novik o “Legends and Lattes” di Travis Baldree, non fa mancare nulla ai suoi lettori!

La professoressa di Cambridge Emily Wilde è sempre stata brava in tutto. Bè… magari non proprio tutto tutto: i rapporti interpersonali, per lei, non sono mai stati la cosa più facile del mondo.

Studiare le fate sul campo, analizzare i loro comportamenti, catalogare le diverse specie di folletti che popolano il mondo? Nessun problema!

Ma fare conversazione alle feste? Stringere amicizia con qualcuno? L’impresa è sempre sembrata al di là della sua portata. Ed ecco perché Emily ha sempre preferito la compagnia dei suoi libri, del suo cane Shadow e del Popolo Fatato, a quella dei suoi simili.

Un bel giorno, però, Emily arriva nel magico paese di Hrafnsvik, pronta a indagare sul mistero che si nasconde dietro i Nascosti, i più elusivi fra tutti i faery. Inutile a dirsi, da quel giorno la sua vita non sarà più la stessa…

La strepitosa “Enciclopedia delle Fate di Emily Wilde” arriverà, su Amazon e in tutte le librerie, a partire dal 16 gennaio 2024!


“Iron Flame” di Rebecca Yarros

Okay, ci siamo: “The Iron Flame” è sicuramente il più atteso fra tutti i libri fantasy in arrivo a gennaio 2024 in italiano!

Come credo di aver messo abbondantemente in chiaro, nel corso della mia recensione di “Fourth Wing”, ritengo la serie di Rebecca Yarros una lettura piacevole e avvincente. Nulla di cui scrivere a casa, se vuoi sapere come la penso; ma vale senz’altro la pena continuare a seguire le rocambolesche avventure di Violet e compagni, fosse pure soltanto per godersi l’accattivante taglio cinematografico della narrazione e scoprire cosa combineranno tutti quei draghi meravigliosi

Come dici? Ti piacerebbe anche conoscere il destino della focosa love story fra l’eroina della storia e il suo irriverente bad boy dal cuore d’oro?

E allora, precipitati ad acquistare “Iron Flame”: il romanzo ti aspetterà, in traduzione italiana, a partire dal 30 gennaio 2024. In libreria o su Amazon.


“La Spada del Re” di Melissa Blair

Keera è un’assassina. In qualità di Lama del Re, è anche la più talentuosa spia del regno. E il sicario preferito del re. Così, non appena una misteriosa figura muove contro la Corona, Keera riceve l’ordine di dare la caccia alla sedicente Ombra.

La giovane rintraccia il suo bersaglio nelle magiche terre dei Fae. Ma Faeland non è ciò che sembra, e lo stesso vale per l’Ombra. Keera rimane scioccata quando apprende la verità, e non può fare a meno di chiedersi chi sia il suo nemico, in realtà: davvero è stato il re a distruggere la sua gente? Oppure è l’ombra che minaccia la pace?

Mentre cerca una risposta, una promessa fatta anni fa continua a perseguitarla. Un voto che la metterà alla prova, sotto tutti i punti di vista. Perché, per mantenere la sua parola, stavolta Keera dovrà salvare non soltanto se stessa, ma un regno intero.

“La Spada del Re” è già prenotabile/acquistabile su Amazon. Data d’uscita prevista: 9 gennaio 2024.

Continua a leggere

“Godly Heathens”: il fantasy YA di H. E. Edgmon, fra reincarnazione divina e identità nonbinary


Godly Heathens - H. E. Edgmon - libro fantasy

Godly Heathens” è il primo libro della dilogia fantasy “Ouroboros” di H. E. Edgmon. In lingua inglese, questo atteso YA sarà disponibile a partire da oggi (28 novembre 2023).

Come Publisher Weekly ci informa, H. E. Edgmon ha deciso di dedicare il suo romanzo (in una maniera che trovo mooooolto intrigante) a «Chiunque tema di essere il villain della sua stessa storia».

La storia ruota attorno alle avventure di Gem, un personaggio non-binary proveniente dal nostro tempo che, a un certo punto, scopre di essere la reincarnazione di un dio che appartiene a un altro mondo.

Una piccolissima avvertenza ai lettori di questo articolo: nella traduzione della sinossi che seguirà, farò del mio meglio per essere rispettosa dei pronomi. Tuttavia, non avendo letto il libro, sospetto che finirò comunque con il commettere qualche errore. Confida nella mia buona fede, se puoi, e accompagnami nella scoperta della trama di “Godly Heathens”! 🙂


“Godly Heathens”: la trama

Gem è un adolescente nonbinary che vive nella piccola cittadina di Gracie, in Georgia. I suoi pari tengono Gem in considerazione soprattutto per la sua capacità di provocare in loro un certo risveglio queer, e Gem fa molto conto sul proprio fascino per mascherare la baraonda di caos che avvolge, in realtà, la sua vita.

L’unica persona che conosce bene la sua situazione e le sue ansie è Enzo, un ragazzo trans che si trova a Brooklyn… praticamente, dall’altra parte del Sole, per quel che concerne Gem.

Eppure, perfino Enzo non sa nulla dei sogni di Gem, di quelle strane visioni di magia e violenza che l’affliggono. Sono sempre sembrate un po’ troppo reali, per i suoi gusti. Perciò, come diavolo fa Willa Mae Hardy, fra tutte le persone, a sapere di loro?

La strana ragazza, appena arrivata in città, si comporta come se lei e Gem fossero vecchi compagni, e sembra sapere cose che Gem non ha mai detto a nessun altro.

Quando una sconosciuta attacca Gem, annunciando di essere la Dea della Morte, Willa Mae salva la vita di Gem e comincia finalmente a offrire qualche risposta. Lei e Gem sono due divinità reincarnate, che si sono conosciute e amate attraverso innumerevoli vite precedenti. Gem, però – o, almeno, chi Gem era prima – non era esattamente la divinità più benevola che si possa immaginare.

I due si sono fatti una certa quantità di nemici nel pantheon degli dei. Creature che, al pari della Dea della Morte, adesso continueranno ad attaccare e attaccare…



Tutti i libri di H. E. Eddmon

Il sequel di “Godly Heathens” – nonché volume conclusivo della serie – si chiamerà “Merciless Saviors”. Il romanzo verrà pubblicato negli USA il 16 aprile 2024.

Questa uscita novembrina non rappresenterà la prima opera, in assoluto, di H. E. Edgmon. Infatti, suoi sono anche “The Witch King” e “The Fae Keeper”, usciti, rispettivamente, nel 2021 e nel 2022. La storia è quella del transgender Wyatt, stregone fidanzato (suo malgrado) con il principe fay Emyr North a causa di motivi politici. Se vuole sperare di salvare la sua comunità di streghe dalla rovina, a un certo punto Wyatt dovrà decidere quale sia la sua priorità: la sua gente, o la sua libertà.

A fine novembre uscirà, invece, il primo middle grade di H. E. Edgmon: il post-apocalittico “The Flicker”. La trama verterà intorno al viaggio di due sorellastre che, in seguito a un’eruzione solare che le ha lasciate entrambe orfane, si avventurano con il fratellino appena nato in un pericoloso viaggio alla ricerca della nonna di una di loro. Lungo la strada, incontreranno un altro gruppo di ragazzi smarriti e si imbatteranno in una sfilza di pericoli senza fine.

Continua a leggere

“Good Girls Don’t Die” di Christina Henry: ovvero, l’enigma della camera chiusa in salsa horror


good girls don't die - christina henry - libro horror

Good Girls Don’t Die” – il nuovo, misteriosissimo libro horror/thriller di Christina Henry – esordisce oggi in tutte le librerie d’oltreoceano e oltremanica (15 novembre 2023).

Il romanzo, un accattivante ibrido fra generi, segue le vicende di un terzetto di personaggi accumunati da un unico, disarmante enigma: tutte e tre le donne, infatti, sembrano essere precipitate attraverso uno squarcio nella realtà che le ha portate a vivere un incubo inspiegabile…

Per sopravvivere, dovranno scoprire chi/cosa le ha intrappolate all’interno di un mondo fittizio e lottare con le unghie e con i denti per trovare una via d’uscita!


“Good Girls Don’t Die”: la trama

Celia si sveglia in una casa che non è sua. Non riconosce suo marito, né la ragazzina che dichiara di essere sua figlia. Si sforza di ricordare la sua vera identità, perché è certa che questa vita – il piccolo ristorante di famiglia che gestisce, la pettegola cittadina in cui vive – non sia la sua.

Allie avrebbe dovuto partecipare a una divertente gita per il weekend – ma poi il ragazzo della sua amica invita inaspettatamente il suo gruppo presso un isolato cottage nel bosco. Il cottage sembra costruito di recente e non pare ci siano animali o altre forme di vita senzienti, nella foresta lì intorno. Nulla è come dovrebbe essere; Allie lo sente. Poi, nel bel mezzo della notte, qualcuno bussa alla porta del cottage…

Maggie, insieme ad altre dodici donne, si sveglia in un container con il numero tre stampato sul retro della T-shirt. Se vuole rivedere Paige, sua figlia, Maggie dovrà completare Il Labirinto: un percorso a ostacoli pericolosamente letale…

Tre donne. Tre storie. Una sola via d’uscita.



Tutte le”brave ragazze” di Christina Henry…

Dal 2015 a oggi, Christina Henry si è costruita una solida reputazione da reginetta dell’horror. Il libro che le ha permesso di imporsi all’attenzione del grande pubblico è “Alice”, un delizioso retelling in salsa dark di “Alice in Wonderland” (di cui puoi leggere la recensione completa sul mio vecchio blog, il “Laumes’Journey”).

Nel corso degli anni successivi, a “Alice” e al suo sequel (“Red Queen“), hanno fatto seguito:

  • Lost Boy” (2017);
  • The Mermaid” (2018);
  • The Girl in Red (2019);
  • The Ghost Tree (2020);
  • Near the Bone (2021);
  • Horseman (2021).

La brutta notizia? Per il momento, nessuno di questi titoli è stato tradotto in italiano! 🙁

C’è da dire che “Good Girls Don’t Die” è una delle uscite in lingua inglese più attese di novembre 2023, soprattutto per quanto riguarda gli appassionati di narrativa mistery e gotica. Un hype alimentato da un concept a dir poco brillante, un rompicapo che fa già pensare a romanzi come “Le Sette Morti di Evelyn Hardcastle” di Stuart Turton, o allo scioccante film “Don’t Worry, Darling” di Olivia Wilde.

Continua a leggere

“Rouge”: il nuovo romanzo body horror di Mona Awad


rouge - mona awad - libro horror

Rouge” sarà il prossimo libro di Mona Awad, autrice del (meritatissimo) fenomeno letterario del 2019 “Bunny”.

Anche stavolta, se le premesse sono attendibili, ci troveremo alle prese con un romanzo sui generis e schizzato, ricco di twist imprevedibili, intriganti suggestioni new weird e personaggi patologicamente inquadrabili.

“Rouge” sarà, infatti, una favola gotica contemporanea, a metà strada fra “Biancaneve” e “Eyes Wide Shut”.

La storia di una donna che, dopo la morte della madre, imbocca un allucinante sentiero a caccia di bellezza e giovinezza eterna.

Riuscirà a sfuggire al fato materno? Oppure soccomberà allo stesso destino, senza mai instaurare una connessione in grado di travalicare l’assurda superficialità della nostra società?


“Rouge”: la trama

Da sempre, Belle è stata insidiosamente ossessionata dalla sua pelle e dai video di skincare.

Quando sua madre Noelle, con cui non aveva contatti, muore in circostanze misteriose, Belle si ritrova nella California del Sud, a occuparsi dei considerevoli debiti di sua madre e ad affrontare alcune sconcertanti domande relative alla sua morte.

La posta in gioco si impenna nel momento in cui una strana donna vestita di rosso si materializza al funerale, pronta a offrirle un allettante indizio circa la prematura scomparsa della madre, seguito da un video estremamente criptico. Quest’ultimo, infatti, mostra una trasformativa esperienza presso una spa di qualche tipo.

Con l’aiuto di un paio di scarpe rosse, Bella viene attirata nel pungente abbraccio de La Maison de Méduse: la stessa, lussuosa spa a cui sua madre era devota, e che assomiglia in maniera inquietante a un culto.

Una volta lì, Bella scopre gli spaventosi segreti che si nascondono dietro la sua ossessione (e quella di sua madre) nei confronti dello specchio – e le scintillanti, incommensurabili profondità (e i demoni) che si nascondono dall’altra parte di quel vetro.



Il romanzo horror più atteso della stagione

“Rouge” esordirà, in lingua inglese, il 14 settembre 2024.

La trama mi ha fatto immediatamente pensare all’episodio “The Outside” di “Guillermo del Toro’s Cabinet of Curiosities”, diretto da Ana Lily Amirpour. Il richiamo al demoniaco mondo dell’industria della bellezza, sempre pronta ad alimentarsi dell’ossessione innaturale degli uomini nei confronti di tutto ciò che è fragile, piacevole ed effimero, troverà sicuramente un posto rilevante all’interno del nuovo libro di Mona Awad.

Dal canto suo, Paul Tremblay – autore degli ipnotici “La Casa alla Fine del Mondo” e “Nel Buio degli Mente” – descrive “Rouge” come «Una brillante, mordente critica agli standard di bellezza e, contemporaneamente, una fantasmagorica favola a là Angela Carter, che parla di trauma e della perdita di se stessi.»

Una serie di tematiche decisamente non estranee al lavoro dell’autrice di “Tutto è Bene” (Fandango, 2022).

Se ci pensi, infatti, Mona Awad ha esordito nel 2016 con “13 Modi di Vedere una Ragazza Grassa” (edizione Bompiani). Un romanzo breve incentrato sull’odissea di una ragazzina canadese che, per quanto peso possa perdere, non riesce a smettere di detestare il suo corpo e considerarsi grassa.

La storia descrive i suoi sforzi disperati per conformarsi a uno stereotipo che, ogni giorno, la nostra società si ostina a riconfermare e celebrare.

Del resto, è la stessa Awad a confermare di aver scritto TUTTI i suoi libri con una classica logica da fiaba/racconto cautelare.

Perché tutti partono dall’ammonimento: “Attento a ciò che desideri”


Continua a leggere

I 10 libri fantasy imperdibili di settembre 2023


I nuovi libri fantasy/horror in uscita a settembre 2023 includono l’attesissimo “Holly” di Stephen King e una nuova, adorabile edizione in formato economico della trilogia “Queste oscure materie” di Philip Pullman

Ma quali altre novità ci aiuteranno, nei prossimi giorni, ad affrontare il paventato arrivo dell’autunno nel migliore dei modi possibili?

Bè, un sacco di belle cosine, a quanto pare…


Libri fantasy in uscita a settembre 2023: “Le ombre residue: Mistborn” di Brandon Sanderson

le ombre residue - libri fantasy settembre 2023

Come promesso, la nostra affidabile Mondadori porterà in libreria il secondo volume della seconda trilogia di “Mistborn”.

In realtà, faccio ancora un po’ fatica a conciliare le atmosfere e i personaggi high fantasy del primo ciclo con il gunpowder spinto del secondo, ma tant’è… Coglierò sicuramente l’occasione per continuare a rimettermi in pari!

Quando una serie di obblighi di famiglia hanno costretto Waxillium Ladrian ad abbandonare le terre di frontiera e a tornare nella sua metropoli natale, il nostro eroe non avrebbe potuto immaginare che le abilità sviluppate durante vent’anni di tribolazioni nelle pianure polverose gli sarebbero state così utili.

E, invece, si è presto reso conto che dietro una società apparentemente ottimista e sfaccendata, si nasconde una minaccia pronta a seminare discordia e conflitti religiosi. Wax, il suo eccentrico aiutante Wayne e la brillante Marasi dovranno quindi svelare la cospirazione in atto, prima che la loro nuova civiltà, così a caro prezzo costruita, possa cadere definitivamente…

Ti ricordo che potrai acquistare “Le ombre residue”, anche su Amazon, a partire dal 26 settembre 2023.


“Seven faceless saints: Sette santi senza volto” di M.K. Lobb

Del libro YA di M. K. Lobb abbiamo già accennato, qualche tempo fa, in un altro articolo. Come annunciato, la Fanucci porterà in libreria l’edizione italiana del romanzo il prossimo 22 settembre.

Si tratterà di una storia ambientata in un mondo fantastico ispirato alla nostra Firenze rinascimentale. La vicenda narra di due giovani cresciuti in una città in cui soltanto i discepoli di sette santi senza volto hanno diritto a confort e magia, mentre gli altri stentano anche soltanto a tirare avanti.

Roz e Damian, apparentemente così diversi e schierati su fronti opposti, sono costretti a unire le forze nel momento in cui un brutale assassino inizia a colpire la città. Per fermarlo, dovranno fare i conti con le loro emozioni represse, con il loro tormentoso passato e con la forza oscura e malvagia che intende consumare tutto ciò che i due giovani hanno intenzione di difendere.

L’edizione italiana di “Seven faceless Saints” sarà disponibile su Amazon dalla seconda metà di settembre.


“Gli dei di giada e ombra” di Silvia Moreno-Garcia

libri fantasy settembre 2023 - gli dei di giada e ombra

Qualcuno ha detto romantasy, per caso?

Di tutti i libri di Silvia Moreno-Gacia, non si può dire che “Gli dei di giada e ombra” sia proprio il mio preferito (quel primato finora spetta, ex aequo, a “Mexican Gothic” e “The Daughter’s of Doctor Moreau”).

Ma se possiedi un’indole inguaribilmente romantica e hai una certa familiarità con lo stile seducente, ipnotico e lussureggiante di questa formidabile autrice di origini messicane, qualcosa mi dice che ti lascerai ammaliare da questa sua intensa opera a sfondo mitologico!

L’era del jazz è in pieno svolgimento, ma Casiopea Tun è troppo occupata a spazzare i pavimenti nella dimora del suo ricco nonno per avere la possibilità di assaporare quei ritmi incendiari. Eppure, non riesce a smettere di sognare una vita lontana dalla sua polverosa cittadina del Messico del sud. Una vita che si possa chiamare sua.

Una vita che, in realtà, sembra distante quanto le stelle del firmamento. Almeno fino a quando non si imbatte in una curiosa scatola di legno nella stanza di suo nonno. Cassiopea la apre… e libera accidentalmente lo spirito del dio maya della morte.

Il dio le chiede di aiutarlo a recuperare il suo trono, rubato dal suo ingannevole fratello. Un eventuale fallimento comporterebbe la morte di Cassiopea, ma un successo… il successo potrebbe essere in grado di far avverare ogni suo desiderio.

E portarla via da quel posto grigio e disperato…

“Gli dei di giada e ombra” ti aspetterà in libreria a partire dal 12 settembre 2023. Su Amazon sarà disponibile sia in formato cartaceo, sia in ebook.


“Le bugie che cantiamo alle onde” di Sarah Underwood

A sorpresa, fra i nuovi libri fantasy in uscita a settembre 2023 spunta anche il chiacchieratissimo retelling di Sarah Underwood.

Ogni primavera, Itaca condanna a morte dodici fanciulle. Questo è il prezzo imposto dal vendicativo Poseidone, in cambio delle vite delle dodici ancelle della Regina Penelope, impiccate e scagliate sul fondo del mare secoli fa.

Leto è una delle prescelte. Eppure, quando il destino chiama, la morte non è ciò che si aspettava.

Leto si sveglia, infatti, su un’isola misteriosa, e incontra una bellissima ragazza dagli occhi verdi e il potere di comandare l’oceano. Una giovane di nome Melantho, secondo la quale un’altra morte – una soltanto – potrebbe fermarne un migliaio.

Adesso, il principe di Itaca deve morire… o le maree del fato annegheranno tutti.

“Le bugie che cantiamo alle onde” sarà disponibile su Amazon a partire dal 26 settembre 2023.


Continua a leggere