“A Day of Fallen Night” di Samantha Shannon: trama, cover e data d’uscita del prequel de “Il Priorato dell’Albero delle Arance”


day of fallen night - samantha shannon - copertina

L’attesissimo “A Day Of Fallen Night – The Roots of Chaos”, il nuovo libro fantasy di Samantha Shannon, arriverà nelle librerie americane il 28 febbraio 2023.

Il libro, un maxi-volume della titanica portata di 800 pagine, sarà un prequel dello straordinario bestseller “Il Priorato dell’Albero delle Arance”.

La trama di questa nuova uscita si focalizzerà sulle gesta di un quartetto di donne straordinarie, pronte a difendere il mondo da un terrificante avversario


“A Day Of Fallen Night”: la trama

Tunuva Melim è una sorella del Priorato dell’Albero delle Arance. Per cinquant’anni, ha continuato ad addestrarsi per uccidere i draghi – ma non ne è più apparso uno dai tempi del Senza Nome, e la generazione più giovane sta cominciando a mettere in discussione la stessa esistenza del Priorato.

Al nord, Sabran l’Ambiziosa ha sposato il nuovo Re di Hroth, salvando il suo regno dalla rovina per il rotto della cuffia. La loro figlia, Glorian, segue la sua ombra – per diventare ciò che ha sempre voluto essere.

I draghi dell’Est hanno dormito per secoli. Dumani vive in un tempio di montagna Seiikinese, un luogo in cui i sacerdoti cercano di risvegliare le divinità dal Lungo Riposo – ma una persona proveniente dal passato di sua madre sta arrivando per lei.

Non appena il Dreadmount erutterà, portando con sé un’età di terrore e violenza, toccherà proprio a queste donne sollevare la testa e ergersi in difesa dell’umanità, contro una nuova minaccia di devastante portata…


In quale periodo è ambientato “A Day of Fallen Night”?

A quanto pare, gli eventi narrati in questo prequel si svolgeranno cinque secoli prima di quelli narrati ne “Il Priorato dell’Albero delle Arance”.

Si tratterà, ovviamente, di un altro librone autoconclusivo, in grado di garantire ai lettori un finale perfettamente soddisfacente.

Per citare Samantha Shannon:

«”A Day of Fallen Night” è un po’ più lungo e politicamente complesso rispetto al “Priorato”, con un cast più ampio e più ambientazioni, perciò potresti trovare più facile iniziare a costruire uno strato di conoscenza basilare leggendo “Il Priorato”. Tuttavia, questo significherebbe anche leggere “Night” conoscendo già alcuni degli eventi che si svolgeranno in seguito. Perciò, se preferisci leggere la storia in ordine cronologico e non incorrere in spoiler di alcun tipo, forse faresti meglio a cominciare direttamente da “Night”.»

Una spiegazione molto chiara e assennata, dunque.

Anche se, da un punto di vista personale, non vedo proprio perché qualcuno dovrebbe preferire privarsi della gioia di leggere (o rileggere) “Il Priorato”, mentre attende spasmodicamente l’uscita di “A Day of Fallen Night”.

Dopotutto, stiamo parlando di uno dei migliori libri epic fantasy degli ultimi anni; un avventuroso e coinvolgente romanzo d’avventura, amore e azione ambientato sullo sfondo di un mondo vivido e curatissimo, arricchito da una strepitosa rappresentazione LGBT e popolato da personaggi indimenticabili!


La serie “The Roots of Chaos”

All’inizio, Samantha Shannon pensava che “Il Priorato” sarebbe rimasto un progetto “isolato”. Non aveva preso in considerazione l’idea di trasformarlo nel primo volume di una serie, né quella di tornare a dedicare altri libri a questo glorioso mondo e ai suoi intramontabili personaggi.

Ma poi l’ispirazione – unita al caldo incoraggiamento di un piccolo esercito di affezionatissimi lettori a spasso per il mondo – ha fatto sì che l’autrice cambiasse idea.

Per cui, sì…

“Il Priorato” e “A Day Of Fallen Night” fanno adesso ufficialmente parte di una serie chiamata “The Roots of Caos”!

Tuttavia, non esiste ancora un numero predeterminato di libri in programma per questa saga.

Dopotutto, l’autrice ha impiegato tre anni per la fase di ricerca, la scrittura e la revisione de “Il Priorato”. Idem dicasi per questo prequel.

Tornerà sicuramente a regalarci un ulteriore oceano di avventure in questo mondo straordinario… ma, per il momento, e a fronte di parecchi altri impegni lavorativi, la Shannon non è ancora in grado di dirci esattamente quante saranno, o con che genere di cadenza le vedremo approdare in libreria.


Quando esce “A Day Of Fallen Night ” in italiano?

Per il momento, non è ancora prevista una data d’uscita per l’edizione italiana del prequel de “Il Priorato dell’Albero delle Arance”.

Ma Samantha Shannon ha già confermato, tramite il suo account Instagram, che la Oscar Vault ha acquistato i diritti di traduzione.

Per cui, consiglierei ai fan di dormire sonni tranquilli, e di aspettarsi un annuncio ufficiale da parte della Mondadori da un momento all’altro…


Cosa ne pensi della trama di “A Day Of Fallen Night ”?

Sei contento/a di sapere che “Il Priorato dell’Albero delle Arance” si è trasformato nel primo capitolo di una serie di romanzi ambientati nello stesso mondo? 🙂


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.